DAY 3

Sole ed una buona brezza di Grecale, con oscillazioni tra i 12 e 18 nodi di vento, hanno accompagnato la terza giornata di regate. I maxi hanno effettuato un percorso che da Capri, dopo una boa posta nel canale tra l’isola Azzurra e la terraferma, li ha visti regatare sino a Procida con rientro alla linea d’arrivo a Capri.

A Vincere la regata in divisione Racer è stato Caol Ila R, il 72 piedi di Alex Shaerer che ha preceduto nell’ordine: Jethou, il 77 piedi di Sir Peter Ogden e Vesper PI, il Mcconaughy di Jim Swarz.

Nella divisione Racer Cruiser vittoria di giornata di Twin Soul B, il Mylius 78 di Luciano Gandini, seconda piazza per il Mylius di Vincenzo Addessi, Frà Diavolo, mentre al terzo posto è giunto lo Swan 651 Lorina 1985 di Jean Pierre Barjon.

Nella divisione Cruiser Racer ha tagliato per primo lo Swan 80 Plis Play di Vincente Garcia Torres, secondo posto per H2O, il Vallicelli 78 piedi di Riccardo De Michele, terza piazza per Rosebg, lo Swan 651 di Riccardo Pavoncelli.

Mini Maxi Cruiser Racer
Mini Maxi Racer Cruiser
Racer

Per il Campionato Nazionale del Tirreno oggi si sono svolte la terza e quarta regata del calendario, che da questo momento consente ai team uno scarto. La flotta, divisa nei gruppi A (barche grandi) e B (barche medie e piccole), ha gareggiato sullo stesso campo di regata con partenze sfalsate per i due raggruppamenti, su un percorso a bastone posizionato tra Capri e Punta Campanella.

Prima regata Gruppo A, in tempo compensato, vittoria per Air Is Blue, il TP52 di Roberto Monti che ha preceduto rispettivamente: Confluence, GP42 di Pierre Joly Jean e Lisa K il 42 piedi di Pieo Licettt.

Seconda regata Gruppo A, in tempo compensato, Air Is Blue  ha vinto ancora, secondo Endlessgame, il Cookson 50 di Pietro Moschini e terzo Freccia Rossa, il TP52 di Vadim Yakimenko.

Prima regata Gruppo B, in tempo compensato, vittoria del Farr 30 Topas di Harald Bruning, seconda piazza per Sekeles, l’M37 di Antonio Pollicino e terzo posto per il First 35 Squalo Bianco di Concetto Costa

Seconda regata Gruppo B, in tempo compensato, vittoria di Hebe V, l’M37 di Zdenek Jakoubek, seconda piazza per Squalo Bianco di Concetto Costa e terzo posto per l’X37 Wanax Exp Team 2 The World, di Jonata Giovanni Di Cosimo.

ORC A
ORC B

1 Commento

  • Volevo fare i complimenti per la tempestività degli articoli e per come è stato organizzato il sito. Molto pulito, chiaro e diretto.
    Se posso dare un consiglio, implementerei una galleria fotografica dell’evento.

Scrivici