DAY 1

Nella prima giornata di regate della Rolex Capri Sailing Week, riservate ai maxi con ben 22 imbarcazioni al via, il vento non ha tradito le aspettative.

Nella classe maxi Racer le due regate disputate sono state vinte entrambe da Jethou,  il maxi 77 di Sir Peter Ogden. Alle sue spalle nella prima prova Caol Ila R (Alex Shaerer) e poi Supernikka (Roberto Laconte). Mentre nella seconda prova di giornata si è invertito l’ordine d’arrivo del secondo e terzo posto alle spalle del vincitore Jethou.

In classifica generale provvisoria Racer al comando di giornata figura Jethou con 2 punti, mentre Supernikka e Caol Ila R sono appaiate al secondo posto con 5 punti ciascuna.

In classe maxi Racer Cruiser hanno vinto Oscar 3 e Wallyno. Nella prima regata il Mylius 65 di Aldo Parisotto ha superato Frà Diavolo (Vincenzo Addessi) e Lorina 1895 (Jean Pierre Bargion). Nella seconda regata di classe, vinta da Wallyno, il Wally 60 di Benoit De Froidmont, seconda piazza per Lorina 1895 e terzo classificato Oscar 3.
In classifica generale provvisoria Racer Cruiser conduce Oscar 3, con 4 punti, secondo posto per Wallyno e Lorina 1895, a pari punti (5).

OSCAR3, Bow n: 10, Sail n: ITA17230
H2O, Bow n: 6, Sail n: ITA15668

Per i maxi Cruiser Racer vittorie, nella prima prova, di Plis Play, lo swan 80 di Vincente Torres Garcia e nella seconda di Rosbeg, lo Swan 651 di Riccardo Pavoncelli. Alle loro spalle ha concluso entrambe le regate al terzo posto H20, il  Vallicelli 78 di Riccardo De Michele.
In classifica generale provvisoria Cruiser Racer conducono a pari punti Rosbeg e Plis Play (3p) mentre alle loro spalle H20 è al terzo posto con 6 punti.

Classifiche

Leggi anche il report di James Boyd

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.